Berlusconi, decadenza, Grasso, voto segreto, lega, PD, 5 Stelle per voto aperto

Riparazioni Computer Lugano Araldica - Italia e Svizzera Sky notizie in diretta video Sicurezza sistemi avanzati 50 cm2 di pubbliclità Lavori subacquei Lugano

ULTIMISSIME dal MONDO

Renzi: per noi l'uomo è Sergio Mattarella
Sondaggio italiano: fuori o dentro dall'Euro
Perchè le persone gridano? Interessante
Una vera e propria tassa per i disperati
Matteo Renzi e il suo esatto contrario
La coerenza del grande premier
Diritto all'oblio - Wikipedia
Quale democrazia -
Prelievo forzoso e la Troika
Illusioni di un premier italiano
Aerei da guerra ad Israele
Caccia F16, guerra e affari
Un appello importante per gli amici di FB
Marco Pantani, il pirata non si suicidò
Ancora tornano i maledetti pappagalli verdi
Sarà pure pubblicità, ma è da imitare!
La vergognosa "imparzialità" della Rai
Una strage destinata a non avere colpevoli
Giornalisti e leggende metropolitane
Elettori FI: ecco il pregiudicato. Godetevelo!
Siamo pronti per essere ghigliottinati
Un video che dovrebbe svegliare ma...
Il primo robot che capisce le emozioni
Una vita da non sprecare (video)
Sveglia Italia! Usciamo dall'Euro!
Muoiono 2700 persone ma sono poveri
Grillo uscirà davvero di scena?
L'altra faccia del Renzie
Quando i giornali sono sovvenzionati
Risparmiare sugli F35? Ma scherziamo?

Spending Review e Servizi Speciali Rai
Madrid, Spagna, in marcia contro l'Euro
UE "bacchetta" Italia. Debito troppo alto

Spettacolare! La tecnologia umana
Nobel per la pace: al 2 posto Putin
Putin: nessuno è obbligato al nostro g8

Ricchi e poveri e la sinistra dove sta?
Un  altro bamboccio eletto da nessuno
Ucraina: 1984 Orwell
Gli schiavi moderni e 85 super ricchi
 Lettera aperta all'italiano medio
Come aiutare per bene l'Italia
Le menti e le idee, secondo Elenor Roosevelt
Lettera aperta all'italiano medio
Matteo Renzi, primarie PD, voti di Gabibbo

Oltre la morte: Il Biocentrismo
30 Cose da non fare per vivere meglio
Matteo Renzi, Passato e carriera politica
Servizio Pubblico puntata del 21/11/2013
NON DIMENTICHIAMOLI !
Un video che dovrebbe svegliare ma...
Crisi economica e le risorse di Enrico Letta
Crisi? Ma gli F35 bruciamo 50K € al min.
USA: l'intero pianeta sotto il loro controllo
USA: "democrazia" - Europa: codardia
Meteo, artrosi, ora la scienza lo ammette
Islam: Finalmente una buona notizia
I Padroni del mondo: Goldman Sachs
■ USA NSA, ultime rivelazioni: una bomba
USA: vile ipocrisia di una società indegna
Lo Spread chi lo controlla? Draghi o Merkel
Balotelli al pianoforte con l'Inno di Mameli
The Guardian ritorna a parlare di Echelon
Italia stai affondando, sveglia!
Aspetti poco noti della BCE e delle BCN
Usa, Barak Obama, e il Grande Fratello
Il sistema bancario spiegato ad un bambino
Henry Ford, le banche l'Oro e il Dollaro
INFO in RADIO e VIDEO

TV online, RAI 1 RAI 2, SkyTG24, ecc.
Ultimo notiziario RAI 1
Ultimo notiziario svizzero
Radio 105 in diretta
Ultimo notiziario francese


TUTTO sulla TUA Auto

Berlusconi, Grasso ferma Pd, Lega e M5S
'Il regolamento dice che il voto è segreto'

Da: ilfattoquotidiano
Il Carroccio si accoda ai 5 stelle e chiede voto palese su decadenza. Anche i democratici a favore
Il presidente del Senato: "Applico regole, ma aperto a scelte partiti". Schifani: "Nessuno avalli blitz"

LETTA: "VOTO IN GIUNTA NON CAMBIA NIENTE, SE CADE IL GOVERNO L'IMU SI PAGA"

Il voto sulla decadenza di Silvio Berlusconi sarà segreto. Parola del presidente del Senato Grasso che è intervenuto a chiudere ogni possibilità dopo le richieste di Pd, Lega, Udc e M5S. "Il regolamento dice che il voto sulle persone è segreto". Stop alle ipotesi. Forse, perché lo stesso Grasso si dice "aperto a ogni possibilità". Via libera, al momento, ai temuti franchi tiratori che agitano il Pd. E nuove polemiche in vista, nonostante l'ottimismo di Enrico Letta, con Schifani e Latorre che battibeccano alla festa dell'Udc. Mentre Brunetta attacca i democratici: "Il ricatto è del Pd che ci chiede di accettare l'omicidio di Berlusconi senza fiatare. Uno schifo inaccettabile".

Condividi|

Share |

Da: La Stampa, ROMA
Sale la tensione sulla decadenza, spunta l’ipotesi di una modifica al regolamento. Ma il Pdl insorge. I 5 Stelle: presenteremo la proposta. Ma Grasso: rispettare i regolamenti


Si allarga il fronte delle forze politiche favorevoli al voto palese in Aula al Senato sulla decadenza di Silvio Berlusconi da parlamentare. Dopo il M5S, anche il Pd, la Lega e l’Udc di Casini si schierano contro la segretezza dell’urna in nome della trasparenza. «Bisogna avere il coraggio delle proprie posizioni», avverte l’esponente Dem Nicola Latorre. Presa di posizione che fa però insorgere il Pdl, che accusa gli alleati di governo di «soffiare sul fuoco». «L’atteggiamento del Pd - dice il vicepremier Angelino Alfano - sta mettendo molto più a rischio il governo di quanto non lo faccia il Pdl». E comunque, spiega Renato Schifani, il voto palese non è previsto dal regolamento «a meno che non si realizzino nuove maggioranze e anche in termini di regolamenti ma non vi sarebbero i tempi. Nessuno - avverte in serata - avalli blitz».

«Si applicheranno i regolamenti del Senato - cerca di rassicurare il presidente Piero Grasso - e non è previsto il voto palese», aggiunge non senza però poi sottolineare come sulla carta «sia aperta ogni possibilità: normalmente - dice infatti - sono le forze politiche a stabilire come andare avanti». «Deciderà chi deve decidere - taglia corto Guglielmo Epifani - l’importante è votare secondo la legge e secondo coscienza». Un’arena dalla quale si tiene invece alla larga il premier Enrico Letta, che pure ostenta sicurezza circa il futuro del governo, glissando le domande sul tema convinto che questa «non sia materia» di cui si debba occupare il presidente del Consiglio. «Letta è sempre gentile, ma questa gentilezza, se diventa fuga dai problemi - lo stuzzica il capogruppo Pdl alla Camera Renato Brunetta - stanca. Questo è un problema suo come capo di un governo che si regge su questa maggioranza».

Con l’ultimo duello Pd-Pdl sulla decadenza del Cavaliere, è però la tesi del ministro della Difesa e esponente di Scelta civica Mario Mauro, si sta consumando una farsa: «Se il Pdl e il Pd non vogliono più il governo Letta, se ne assumano la responsabilità - ammonisce - di fronte a famiglie e imprese».

A quattro giorni dal primo voto in Giunta a Palazzo Madama, a accendere il botta e risposta tra gli alleati di governo ci pensa il responsabile Giustizia del Pd Danilo Leva che non solo ribadisce il no a qualsiasi «baratto tra governabilità e legalità» ma attacca il Pdl come «frutto di un pensiero che non esiste» pronosticando che dopo Berlusconi nel partito sarà il «diluvio». «Rozzo» «demenziale», con una «logica da quattro salti in padella»: le repliche degli esponenti del centrodestra non si fanno attendere. Scenario che sembra rendere difficile che l’auspicio di Alfano, affinché i «membri della giunta riflettano sul «diritto» del Cav a restare senatore, possa trovare ascolto.

La prima mossa la farà comunque il M5S, che presenterà una proposta ad hoc di riforma dei regolamenti per «cancellare» il voto segreto che è una «zona d’ombra - spiega il capogruppo del M5s al Senato Nicola Morra - dietro la quale si sono consumate nei decenni le peggiori nefandezze della politica italiana» e con la quale è stata armata la mano «dei “franchi tiratori”».
Si allarga il fronte delle forze politiche favorevoli al voto palese in Aula al Senato sulla decadenza di Silvio Berlusconi da parlamentare. Dopo il M5S, anche il Pd, la Lega e l’Udc di Casini si schierano contro la segretezza dell’urna in nome della trasparenza. «Bisogna avere il coraggio delle proprie posizioni», avverte l’esponente Dem Nicola Latorre. Presa di posizione che fa però insorgere il Pdl, che accusa gli alleati di governo di «soffiare sul fuoco». «L’atteggiamento del Pd - dice il vicepremier Angelino Alfano - sta mettendo molto più a rischio il governo di quanto non lo faccia il Pdl». E comunque, spiega Renato Schifani, il voto palese non è previsto dal regolamento «a meno che non si realizzino nuove maggioranze e anche in termini di regolamenti ma non vi sarebbero i tempi. Nessuno - avverte in serata - avalli blitz».

«Si applicheranno i regolamenti del Senato - cerca di rassicurare il presidente Piero Grasso - e non è previsto il voto palese», aggiunge non senza però poi sottolineare come sulla carta «sia aperta ogni possibilità: normalmente - dice infatti - sono le forze politiche a stabilire come andare avanti». «Deciderà chi deve decidere - taglia corto Guglielmo Epifani - l’importante è votare secondo la legge e secondo coscienza». Un’arena dalla quale si tiene invece alla larga il premier Enrico Letta, che pure ostenta sicurezza circa il futuro del governo, glissando le domande sul tema convinto che questa «non sia materia» di cui si debba occupare il presidente del Consiglio. «Letta è sempre gentile, ma questa gentilezza, se diventa fuga dai problemi - lo stuzzica il capogruppo Pdl alla Camera Renato Brunetta - stanca. Questo è un problema suo come capo di un governo che si regge su questa maggioranza».

Con l’ultimo duello Pd-Pdl sulla decadenza del Cavaliere, è però la tesi del ministro della Difesa e esponente di Scelta civica Mario Mauro, si sta consumando una farsa: «Se il Pdl e il Pd non vogliono più il governo Letta, se ne assumano la responsabilità - ammonisce - di fronte a famiglie e imprese».

A quattro giorni dal primo voto in Giunta a Palazzo Madama, a accendere il botta e risposta tra gli alleati di governo ci pensa il responsabile Giustizia del Pd Danilo Leva che non solo ribadisce il no a qualsiasi «baratto tra governabilità e legalità» ma attacca il Pdl come «frutto di un pensiero che non esiste» pronosticando che dopo Berlusconi nel partito sarà il «diluvio». «Rozzo» «demenziale», con una «logica da quattro salti in padella»: le repliche degli esponenti del centrodestra non si fanno attendere. Scenario che sembra rendere difficile che l’auspicio di Alfano, affinché i «membri della giunta riflettano sul «diritto» del Cav a restare senatore, possa trovare ascolto.

La prima mossa la farà comunque il M5S, che presenterà una proposta ad hoc di riforma dei regolamenti per «cancellare» il voto segreto che è una «zona d’ombra - spiega il capogruppo del M5s al Senato Nicola Morra - dietro la quale si sono consumate nei decenni le peggiori nefandezze della politica italiana» e con la quale è stata armata la mano «dei “franchi tiratori”».

 


Condividi|

Share |


Elenco Giornali Italiani

 

Offerta inperdibile di Sky

Abitare (in lavorazione)
Adnkronos
Agenzia Ansa
Alto Adige
Ancona, Pesaro, Ascoli
Athesia Online(SüdTirol)
Avanti Online
Avvenire

Blog di Beppe Grillo

Corriere del Mezzogiorno
Corriere del Ticino
Corriere della Sera
Corriere delle Alpi
Dolomiten, SüdTirol
Donna Moderna
Famiglia Cristiana
Gazzetta dello Sport
Genova, Genova Oggi
Giornale di Calabria
Giornale di Lecco
Giornale di Sicilia
Il Centro (Abruzzo)
Il Cittadino di Lodi
Il Corriere del Ticino
Il Corriere di Como
Il Fatto quotidiano
Il Foglio G. Ferrara
Il Gazzettino Veneto
Il Giornale
Il Giornale di Vicenza
Il Giornale del Popolo
Il Giornale di Napoli
Il giornale di Napoli *
Il Giornale di Verbania
Il Giorno
Il Manifesto
Il Mattino di Padova
Il Mattino Online
Il Messaggero di Roma
Il Piccolo di Trieste
Il Punto Informatico
Il Quotidiano della Calabria
Il Quotidiano di Catanzaro
Il Resto del Carlino Bologna
Il Secolo XIX
Il Sole 24 Ore
Il Tempo (Roma)
Il Tirreno Toscana Grosseto
InforMare
Internazionale
Internet News
L'Azione
L’Unione Sarda
L'Unità
La Gazzetta del Sud
La Gazzetta dello Sport
La Gazzetta di Mantova
La Gazzetta di Modena
La Gazzetta di Parma
La Gazzetta di Reggio
La Nazione
La Nuova Ferrara
La Nuova Sardegna
La Nuova Venezia
La Padania
La Prealpina
La Provincia Pavese
La Regione Ticino
La Repubblica
La Stampa
La Tribuna di Treviso
La Voce del Ribelle *
L'Avvenire
L'Eco di Bergamo
Leggo *
Leggo.it
L'Espresso
Libero
L'osservatore Romano
L'Unione Sarda
L'Unita
Milano Finanza
National Geographic
Netvibes
Novara Today
Panorama
PeaceLink
Quattroruote *
Sera News *
Servizio Pubblico *
Rimini, Il Resto del Carlino
Taranto Sera
*

Tutti i giornali italiani

Tutti i giornali stranieri

Meteo

Un gioiello tecnologico

Servizi utili gratuiti

Sport & Attualità

Svago

  Scienza e curiosità

Elenchi telefonici gratuiti
Il problema della droga: che fare
Motori di ricerca: istruzioni per l'uso
Previsioni Meteo in tempo reale

Utilità online: calcolo del codice fiscale
Tutti i controlli radar in Europa New
Come trovare ciò che cerchi
Annunci gratuiti: cerca e trova
Servizio Valutazione Siti Web
Habemus Papam, Francesco I
Il Caimano raduna i suoi accoliti
I padroni del mondo
Un mistero dentro il mistero
Berlusconi congiuntivite e la Bocassino
NON DIMENTICHIAMOLI!   
Papa, Vatileaks e Conclave top secret
Uno strano senso della giustizia
Attualità: Berlusconi and Company
Sport: Ultime notizie sportive

Musica MP3 e videos Giorgio Gaber
Foto curiose e umorismo

Barzellette e umorismo
Il rumore misterioso
Test di psicologia per la donna
Test di psicologia per l'uomo
Numerologia e parapsicologia
Curiosità e umorismo
Grandi campioni del calcio

 

Albert Einstein: teoria della relatività
L'eredità di Albert Einstein
Max Planck: l'indeterminazione
Elettromagnetismo: Cos'è la luce
Medicina e salute: pressione Arteriosa
Sismologia: monitoraggio continuo
Il cervello umano: questo mistero
Perchè il vetro è trasparente?
Perchè il cielo è blu?
Area 51: ma che sarà mai?Un ottimo traduttore multilingue

  © Pubblinet Switzerland partner of New Dimension Software 1994 - 2014 - All Rights Reserved | S1 - S2 S3