Bradley Manning, eroe dimenticato, ingratitudine, menefreghismo, ipocrisia, falsità, vigliaccheria, Governo USA

Riparazioni Computer Lugano Araldica - Italia e Svizzera Sky notizie in diretta video Sicurezza sistemi avanzati 50 cm2 di pubbliclità Lavori subacquei Lugano

ULTIMISSIME dal MONDO

Renzi: per noi l'uomo è Sergio Mattarella
Sondaggio italiano: fuori o dentro dall'Euro
Perchè le persone gridano? Interessante
Una vera e propria tassa per i disperati
Matteo Renzi e il suo esatto contrario
La coerenza del grande premier
Diritto all'oblio - Wikipedia
Quale democrazia -
Prelievo forzoso e la Troika
Illusioni di un premier italiano
Aerei da guerra ad Israele
Caccia F16, guerra e affari
Un appello importante per gli amici di FB
Marco Pantani, il pirata non si suicidò
Ancora tornano i maledetti pappagalli verdi
Sarà pure pubblicità, ma è da imitare!
La vergognosa "imparzialità" della Rai
Una strage destinata a non avere colpevoli
Giornalisti e leggende metropolitane
Elettori FI: ecco il pregiudicato. Godetevelo!
Siamo pronti per essere ghigliottinati
Un video che dovrebbe svegliare ma...
Il primo robot che capisce le emozioni
Una vita da non sprecare (video)
Sveglia Italia! Usciamo dall'Euro!
Muoiono 2700 persone ma sono poveri
Grillo uscirà davvero di scena?
L'altra faccia del Renzie
Quando i giornali sono sovvenzionati
Risparmiare sugli F35? Ma scherziamo?

Spending Review e Servizi Speciali Rai
Madrid, Spagna, in marcia contro l'Euro
UE "bacchetta" Italia. Debito troppo alto

Spettacolare! La tecnologia umana
Nobel per la pace: al 2 posto Putin
Putin: nessuno è obbligato al nostro g8

Ricchi e poveri e la sinistra dove sta?
Un  altro bamboccio eletto da nessuno
Ucraina: 1984 Orwell
Gli schiavi moderni e 85 super ricchi
 Lettera aperta all'italiano medio
Come aiutare per bene l'Italia
Le menti e le idee, secondo Elenor Roosevelt
Lettera aperta all'italiano medio
Matteo Renzi, primarie PD, voti di Gabibbo

Oltre la morte: Il Biocentrismo
30 Cose da non fare per vivere meglio
Matteo Renzi, Passato e carriera politica
Servizio Pubblico puntata del 21/11/2013
NON DIMENTICHIAMOLI !
Un video che dovrebbe svegliare ma...
Crisi economica e le risorse di Enrico Letta
Crisi? Ma gli F35 bruciamo 50K € al min.
USA: l'intero pianeta sotto il loro controllo
USA: "democrazia" - Europa: codardia
Meteo, artrosi, ora la scienza lo ammette
Islam: Finalmente una buona notizia
I Padroni del mondo: Goldman Sachs
■ USA NSA, ultime rivelazioni: una bomba
USA: vile ipocrisia di una società indegna
Lo Spread chi lo controlla? Draghi o Merkel
Balotelli al pianoforte con l'Inno di Mameli
The Guardian ritorna a parlare di Echelon
Italia stai affondando, sveglia!
Aspetti poco noti della BCE e delle BCN
Usa, Barak Obama, e il Grande Fratello
Il sistema bancario spiegato ad un bambino
Henry Ford, le banche l'Oro e il Dollaro
INFO in RADIO e VIDEO

TV online, RAI 1 RAI 2, SkyTG24, ecc.
Ultimo notiziario RAI 1
Ultimo notiziario svizzero
Radio 105 in diretta
Ultimo notiziario francese

Bradley Manning e la sua storia

Bradley ManningL'amministrazione USA, per difendere le sue atrocità e le sue colpe condanna a 60 anni di carcere un suo cittadino, un ragazzo che ha voluto diffondere la verità di un vile sistema di guerra perpetrato dalle forze militari USA in Irak. (Guardate il video) Un'inaccettabile ipocrisia indegna di un paese civile come gli Stati Uniti d'America.

Se non sei tra quelli che temono di infastidire gli USA invia questa pagina a FaceBook o a qualunque altro social
Roberto Molinari

La sua storia (da Wikipedia)

Bradley Manning, e nato a Crescent (Oklahoma), il 17 dicembre 1987. È un militare, informatico e attivista statunitense con cittadinanza britannica.

Accusato di aver scaricato decine di migliaia di documenti riservati mentre svolgeva il suo incarico di analista informatico in Iraq e di averli rilasciati all'organizzazione WikiLeaks, è stato arrestato, imputato di svariati reati contro la sicurezza nazionale e detenuto in condizioni considerate lesive dei diritti umani. Il suo caso ha suscitato un acceso dibattito in quanto quei dossier riguardavano l'omicidio di diversi civili disarmati da parte dell'esercito americano.
Nel 2011 e nel 2012 viene candidato al Premio Nobel per la Pace.

Nato da padre americano e madre gallese, a tredici anni Bradley si trasferisce in Galles con la madre e la sorella a seguito della separazione dei genitori. Quattro anni dopo ritorna negli Stati Uniti, e si arruola nell'esercito. Nell'ottobre 2009 viene mandato in servizio in Iraq, a est di Baghdad, con la 10th Mountain Division, dove lavora come analista informatico.

Nel maggio 2010 l'hacker Adrian Lamo denuncia Bradley Manning alle autorità militari, asserendo che Manning, in una conversazione via chat, gli confidò di aver passato a Julian Assange una serie di documenti confidenziali tra cui il video Collateral Murder (in cui due elicotteri Apache americani attaccano uccidendo 12 civili disarmati), ai quali aveva accesso dalla sua workstation. (Il video è tagliato per ragioni di tempo, ma se a qualcuno sorgesse il dubbio di un video-montaggio, qui puo' trovare l'originale, che dura pero' 17 minuti). Dopo pochi giorni Bradley viene arrestato e tenuto in custodia in Kuwait per due mesi. Il 29 luglio viene trasferito nel carcere militare di Quantico, in Virginia.

Dopo dieci mesi di isolamento nel carcere di Quantico, è stato trasferito a Fort Leavenworth a seguito della pressione internazionale sulle sue condizioni di detenzione. Ciò nonostante, ancora nel marzo 2012, Juan Mendez ha formalmente accusato gli Stati Uniti di trattamento crudele, disumano e degradante per la forma di detenzione inflitta a Manning.

L'avvocato e opinionista Glenn Greenwald, in un articolo del 15 dicembre, denuncia le condizioni inumane a cui è sottoposto il soldato, che per gli standard di alcuni paesi costituirebbero tortura, sottolineando che Manning non è stato condannato per alcun reato.

David House, informatico e ricercatore, che visita Bradley due volte al mese, riferisce che Manning viene tenuto in isolamento per 23 ore al giorno, dorme con le luci accese e viene controllato ogni cinque minuti. Inoltre è costretto a dormire indossando soltanto un paio di pantaloncini, esponendo la pelle a diretto contatto con una coperta molto simile a un tappeto. Durante la notte viene svegliato dalle guardie se non completamente visibile. L'unica forma di esercizio consentitagli consiste nel camminare in circolo in una stanza per un'ora al giorno, e viene incatenato durante le rare occasioni in cui può ricevere visite. David House riferisce anche che le sue condizioni di salute psicofisica sono in peggioramento e che Bradley è catatonico.

A marzo il portavoce del dipartimento di stato americano PJ Crowley si dimette in seguito alle sue dichiarazioni riguardo al trattamento di Bradley Manning, da lui definito "ridicolo, controproducente e stupido".

Processo. Le udienze preliminari del processo sono cominciate a maggio 2012. Dopo l'asilo politico di Assange e il continuo appoggio internazionale la corte marziale è stata fissata il 4 Febbraio per concludersi a metà Marzo.

Alla fine di febbraio 2013 Manning si è dichiarato colpevole di una parte delle accuse mosse contro di lui, ammettendo di avere fornito a Wikileaks parte della documentazione raccolta nel corso del suo lavoro di analista per l'esercito degli Stati Uniti.

Nel marzo 2013 è stata pubblicata su Internet dalla Freedom of Press Foundation una registrazione audio contenente la sua deposizione al processo segreto, nella quale accusa l'esercito USA di non dare valore alla vita umana e paragona i soldati a "un bambino che tortura le formiche con la lente d'ingrandimento". Nella dichiarazione ha anche giustificato le proprie azioni affermando che l'esposizione dei crimini commessi dal governo doveva avere come effetto quello di aprire un dibattito sulla politica estera USA e in particolare sulle invasioni fatte a danno di Afghanistan e Iraq.

Condanna Il 30 luglio 2013 è stato condannato per 20 dei 22 capi d'accusa imputatigli dalla procura militare: la giudice Denis Lind della corte marziale di Ft. Meade lo ha assolto solo dall'accusa più grave, quella di connivenza con il nemico (che prevede l'ergastolo), ma lo ha riconosciuto colpevole dei rimanenti reati relativi alla diffusione di notizie coperte da segreto e al possesso di software non autorizzati.

Reazioni. La notizia della detenzione di Bradley Manning ha ricevuto l'attenzione della stampa mondiale a seguito delle rivelazioni dell'organizzazione WikiLeaks del novembre 2010, di cui Manning è sospettato essere la fonte. L'organizzazione non lo riconosce come fonte delle proprie informazioni, asserendo di trattare tutti i documenti ricevuti in maniera totalmente anonima. Julian Assange, Daniel Ellsberg e migliaia di attivisti lo definiscono un eroe.

Nell'aprile 2011 più di 250 esperti di legge americani, tra cui Laurence Tribe, professore di Obama ad Harvard, hanno condannato le condizioni di detenzione di Manning in una lettera aperta.

 

Dall’agenzia Asca:

20 agosto 2013 - Il procuratore militare Usa ha chiesto “almeno 60 anni di carcere” per Bradley Manning, il soldato americano che ha trasmesso 700 mila documenti militari riservati a Wikileaks nel 2010, quando lavorava come analista di intelligence in Iraq.

Il procuratore militare, Joe Morrow, ha spiegato che la condanna richiesta è necessaria per “inviare un messaggio chiaro a tutti i soldati” che avessero intenzione di diffondere informazioni riservate. “Merita di trascorrere la maggior parte della sua vita in carcere”, ha aggiunto il procuratore.

“Probabilmente non c’è stato alcun militare nella storia che ha mostrato un simile disprezzo per gli interessi americani”, ha rincarato la dose il procuratore militare.

Ora il giudice dovrà decidere l’entità della condanna di Manning, decisione che potrebbe arrivare entro domani.

Il soldato è stato riconosciuto colpevole di 20 capi di accusa, ma ha evitato l’imputazione più grave (per cui è previsto l’ergastolo), quella di “aiuto al nemico”.

Secondo i media americani, Manning “rischia fino a 90 anni di carcere”.

La Corte marziale ha precisato che le azioni di Manning “hanno messo in grave pericolo gli Stati Uniti, creato problemi alle missioni diplomatiche e messo a rischio la vita di civili e soldati americani”.

In tribunale, Manning aveva chiesto al giudice di concedergli la possibilità di “andare al college” e di “tornare a essere un buon cittadino”.

Durante il processo la famiglia del soldato ha testimoniato a suo favore, mettendo in evidenza che Manning era “sotto una forte pressione a causa di una forma di depressione”.

Questa è una notizia dell’agenzia Asca.


Accedi a Twitter e  

Marco Travaglio e amici



Elenco Giornali Italiani

 

Offerta inperdibile di Sky

Abitare (in lavorazione)
Adnkronos
Agenzia Ansa
Alto Adige
Ancona, Pesaro, Ascoli
Athesia Online(SüdTirol)
Avanti Online
Avvenire

Blog di Beppe Grillo

Corriere del Mezzogiorno
Corriere del Ticino
Corriere della Sera
Corriere delle Alpi
Dolomiten, SüdTirol
Donna Moderna
Famiglia Cristiana
Gazzetta dello Sport
Genova, Genova Oggi
Giornale di Calabria
Giornale di Lecco
Giornale di Sicilia
Il Centro (Abruzzo)
Il Cittadino di Lodi
Il Corriere del Ticino
Il Corriere di Como
Il Fatto quotidiano
Il Foglio G. Ferrara
Il Gazzettino Veneto
Il Giornale
Il Giornale di Vicenza
Il Giornale del Popolo
Il Giornale di Napoli
Il giornale di Napoli *
Il Giornale di Verbania
Il Giorno
Il Manifesto
Il Mattino di Padova
Il Mattino Online
Il Messaggero di Roma
Il Piccolo di Trieste
Il Punto Informatico
Il Quotidiano della Calabria
Il Quotidiano di Catanzaro
Il Resto del Carlino Bologna
Il Secolo XIX
Il Sole 24 Ore
Il Tempo (Roma)
Il Tirreno Toscana Grosseto
InforMare
Internazionale
Internet News
L'Azione
L’Unione Sarda
L'Unità
La Gazzetta del Sud
La Gazzetta dello Sport
La Gazzetta di Mantova
La Gazzetta di Modena
La Gazzetta di Parma
La Gazzetta di Reggio
La Nazione
La Nuova Ferrara
La Nuova Sardegna
La Nuova Venezia
La Padania
La Prealpina
La Provincia Pavese
La Regione Ticino
La Repubblica
La Stampa
La Tribuna di Treviso
La Voce del Ribelle *
L'Avvenire
L'Eco di Bergamo
Leggo *
Leggo.it
L'Espresso
Libero
L'osservatore Romano
L'Unione Sarda
L'Unita
Milano Finanza
National Geographic
Netvibes
Novara Today
Panorama
PeaceLink
Quattroruote *
Sera News *
Servizio Pubblico *
Rimini, Il Resto del Carlino
Taranto Sera
*

AAA Cercasi...

Araldis! Perché la storia continui!

Il mondo tecnologico dell'auto

Notizie Online

  © Pubblinet Switzerland partner of New Dimension Software 1994 - 2014 - All Rights Reserved | S1 - S2 S3